NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo
Gentile Interessato/a,
la scrivente Società CALL Società Cooperativa Sociale comunica che la Presidenza del Consiglio Italiana ha sottoscritto, in accordo con tutte le parti, un Protocollo di Regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro. Desideriamo, pertanto, informare che il trattamento avviene nel rispetto dei principi di protezione dei dati personali stabiliti dal Regolamento GDPR 2016/679 in base a quanto segue:
 

FONTE DEI DATI PERSONALI

Raccolti direttamente presso interessato/a, al momento del contatto iniziale e ogni qualvolta si renda necessario.

 

MODALITÀ E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO DATI

La informiamo che i dati verranno trattati con il supporto dei seguenti mezzi:
  • Cartacea
I dati raccolti vengono utilizzati per le seguenti finalità:
  • Controllare l'autenticità, la validità e l'integrità della certificazione
  • Dimostrare di essersi sottoposto/a a vaccino o di essere negativo/a al test (a seguito di tampone) o di essere guarito/a dal COVID-19
  • Prevenzione del contagio da COVID - 19
 

BASE GIURIDICA

Le basi giuridiche su cui si fonda il trattamento per i dati comuni, secondo l'Art.6 del Regolamento GDPR, sono:
  • Implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio ai sensi del DPCM 17 giugno 2021;
  • Il trattamento è necessario per il rispetto di un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento, come previsto dall’art. 6 par. 1 lett. c) del Regolamento UE 2016/679.;
 
Le basi giuridiche su cui si fonda il trattamento per categorie particolari di dati personali, secondo l'Art.9 del Regolamento GDPR, sono:
  • Implementazione dei protocolli di sicurezza anti-contagio ai sensi del DPCM 17 giugno 2021;
  • Il trattamento è necessario per motivi di interesse pubblico rilevante sulla base del diritto dell'Unione o degli Stati membri, che deve essere proporzionato alla finalità perseguita, rispettare l'essenza del diritto alla protezione dei dati e prevedere misure appropriate e specifiche per tutelare i diritti fondamentali e gli interessi dell'interessato – art. 9 par. 2 lett. g) Regolamento (UE) 2016/679;
 

NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL CONFERIMENTO

Nel caso di rifiuto da parte dell’interessato/a alla presentazione dei dati prescritti dalla legge, non sarà possibile consentire l’accesso ai luoghi di lavoro (C/O la sede aziendale o luoghi dei clienti) e/o consentire la fruizione dei servizi per i quali la stessa prevede l’obbligo di preventiva verifica del certificato e dell’identità del soggetto intestatario/a dello stesso. In generale il mancato conferimento dei dati richiesti e sopra descritti potrà comportare l’impossibilità di fruire dei servizi e/o l’accesso ai luoghi di lavoro.
 

CATEGORIE DI DESTINATARI

Ferme restando le comunicazioni eseguite in adempimento di obblighi di legge e contrattuali, tutti i dati raccolti ed elaborati potranno essere comunicati in Italia esclusivamente per le finalità sopra specificate a:
  • Autorità sanitarie;
  • Persone autorizzate;
Nella gestione dei suoi dati, inoltre, possono venire a conoscenza degli stessi le seguenti categorie di persone autorizzate e/o responsabili interni ed esterni individuati per iscritto ed ai quali sono state fornite specifiche istruzioni scritte circa il trattamento dei dati:
  • Morganti Luigi - Rappresentante legale
  • Pizzuto Irene - Capo area
  • Ladurner Ulrike - Segretaria
 

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Relativamente ai dati medesimi si potranno esercitare i diritti previsti dagli artt. 15 - “Diritto di accesso dell’interessato/a”, 16 - “Diritto di rettifica”, 17 - “Diritto alla cancellazione”, 18 – “Diritto di limitazione al trattamento”, 20 – “Diritto alla portabilità dei dati” del Regolamento UE 2016/679 e normativa nazionale in vigore, nei limiti ed alle condizioni previste dall’art. 12 del Regolamento stesso.
 

PERIODO DI CONSERVAZIONE

Il periodo di conservazione dei dati è:
  • I dati saranno conservati fino al termine dello stato di emergenza.
 
Titolare del trattamento dei Suoi dati personali è CALL Società Cooperativa Sociale Cooperativa Sociale, P.Iva 02606640213, c.f. 02606640213
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Nella persona di Morganti Luigi
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Telefono: 339 4958270 
Vai all'inizio della pagina